EFFETTO SETA

E' una pittura all'acqua per interno con particolari effetti seta e con riflessi luminescenti in movimento di straordinaria bellezza. Il VALSETIN è un prodotto di elevata qualità, in quanto é traspirante, resistente al lavaggio e non viene intaccato da cibo, vino, bevande varie, caffè ed è resistente anche all'olio d'oliva purché si provveda a lavare la superficie entro 2 ore con acqua e sapone comune. Inoltre é anche sopraverniciabile con qualsiasi idropittura senza dover rimuovere il prodotto. Il VALSETIN si può applicare su svariati supporti come muri in cemento, intonaco, gesso, cartongesso legno, previo adeguato trattamento.

CARATTERISTICHE:

Per ottenere i primi 60 colori del catalogo è sufficiente mescolare accuratamente il VALSETIN con la relativa quantità di pasta colorante denominata COLORI' descritta sotto ogni pastiglia colore. Il COLORI' è fornito in appositi dosatori da 80 ML. (oculatamente graduati da 1 ML ad 80 ML.) che consentono di erogare la giusta quantità di prodotto ed ottenere quindi il colore scelto. Per i restanti 9 colori del catalogo (dal Col. 501 al Col. 509) il VALSETIN viene fornito già colorato e richiede l'applicazione del PRIMER 200.

APPLICAZIONE:

1) Il VALSETIN può essere applicato direttamente su supporti anche già pitturati con lavabili o simili, purché solidi, ben ancorati, lisci e sopraverniciabili con prodotti ad alto contenuto di resine. Applicare quindi due mani di VALSETIN, come fondo, intervallate da 2 ore a 20°C l'una dall'altra, con rullo di lana a pelo corto o a pennello o a spruzzo. Nella fase finale dell'applicazione a rullo o a pennello, stendere il VALSETIN unidirezionalmente ovvero senza cambiare il verso delle pennellate o rullate. Applicare il prodotto bagnato su bagnato soprattutto in prossimità delle giunture, evitando che le stesse rimangano visibili a lavoro ultimato. Nell'applicazione a spruzzo invece utilizzare un ugello da 1,7 - 2 circa con pressione 4 - 6 atmosfere in modo che la stesura del prodotto avvenga più velocemente evitando la formazione di macchie e giunture oltre ad aumentare la resa del VALSETIN. Dopo circa 4 ore a 20°C dalla stesura della seconda mano come fondo, procedere con il ciclo applicativo del VALSETIN finitura. Stendere il VALSETIN dello stesso colore del fondo a pennello o a rullo di lana a pelo corto, lasciando sul supporto 1 mm circa di prodotto. Dopo aver applicato il VALSETIN su una superficie di 2 - 3 mq a fasce irregolari alte circa 2 - 3 metri, quando il prodotto è ancora bagnato, rifinire utilizzando una delle tecniche sotto riportate per ottenere l'effetto finale desiderato.

2) Effetto Seta Spatolata:

Con la Spatola di plastica PV 77, quando il VALSETIN è ancora bagnato, effettuare spatolate incrociate in tutte le direzioni, aumentando sempre più la pressione, tenendo la spatola schiacciata in modo da usare maggiormente la parte liscia rispetto a quella da taglio, fino ad ottenere l'effetto finale riportato a pag. 2 del presente catalogo.

3) Effetto Seta d'Oriente:

Con la Spatola PV 84, esercitare una leggera pressione sul supporto decorato con VALSETIN e procedere con continui movimenti rotatori in senso orario, mai lineari, fino ad ottenere l'effetto estetico finale riprodotto a pag. 2 del catalogo. Per la decorazione di angoli e zone difficili da raggiungere si può utilizzare la Spatola PV 85.

4) Effetto Seta Lamata:

Sempre con la Spatola PV 84, leggermente schiacciata al supporto, applicare spatolate irregolari e più lunghe possibili dall'alto verso il basso e dal basso verso l'alto fino ad ottenere l'effetto finale riportato a pag. 2 del presente catalogo. Per la decorazione di angoli e zone difficili da raggiungere si può utilizzare la Spatola PV 85.

5) Effetto Seta Venata:

Passare la Spatola in gomma PV 86 sul supporto dall'inizio fino alla fine della parete o della zona da decorare con movimenti ondulatori, per ottenere l'effetto estetico riflettente riprodotto a pag. 4 del catalogo.

6) Effetto Seta Parato:

Aggiungere al VALSETIN dello stesso colore precedentemente applicato, il SETOMAT da LT. 0,100 per il VALSETIN da LT. 1 e da LT. 0,400 per il VALSETIN da LT. 4. Applicare a pennello o a rullo la miscela di VALSETIN e SETOMAT su un supporto liscio in plastica (F.to 25 X 25 cm circa). Intingere il Tampone PV 33 o PV 34 nel VALSETIN con SETOMAT precedentemente depositato sul supporto in plastica e procedere quindi con l'applicazione dello stesso sulla parete da decorare fino ad ottenere l'effetto estetico riportato a pag. 4 del presente catalogo.

7) Effetto Seta Fiorata:

Aggiungere al VALSETIN dello stesso colore già applicato, il SETOMAT da LT. 0,100 per il VALSETIN da LT. 1 e da LT. 0,400 per il VALSETIN da LT. 4.
Come per l'Effetto Seta Parato è necessario stendere a pennello o a rullo la miscela di VALSETIN e SETOMAT su un supporto liscio in plastica (F.to 25 X 25 cm circa). Intingere poi la Spugna PV 32 nel VALSETIN con SETOMAT precedentemente depositato sul supporto in plastica e procedere quindi con l'applicazione dello stesso sulla superficie da decorare fino ad ottenere l'effetto estetico riportato a pag. 4 del catalogo.

8) Effetto Seta Metallizzata:

Si ottiene applicando due mani di VALSETIN a spruzzo, con pressione 4 - 5 atmosfere ed ugello da 1,7 - 2 circa per ottenere l'effetto riflettente riprodotto a pag. 4 del presente catalogo. Tra la prima e la seconda mano di VALSETIN attendere circa 2 ore a 20°C.
N.B: Se le superfici da trattare sono scomode da raggiungere o se si vuole lavorare con maggiore calma, stendere il VALSETIN a fasce più ridotte. Inoltre se il VALSETIN è applicato contemporaneamente da due posatori, uno deve stendere il prodotto e l'altro spatolare, in modo da ottenere una maggiore resa finale con risultati estetici migliori.
Trascorsi 15 giorni dall'applicazione il VALSETIN acquisisce le sue proprietà definitive, diventando traspirante, lavabile e sopraverniciabile con qualsiasi idropittura senza dover rimuovere il VALSETIN.
VELGUM: il VELGUM è una finitura opaca per interno con particolare effetto tattile tipo pelle applicabile a pennello o a rullo o a spruzzo sopra una superficie già decorata. Si applica a due mani su tutti i supporti già pitturati con Valsetin (qualsiasi effetto), Artecò 3, Artecò 7, Polistof, Linea Rococò e qualsiasi altra pittura ben ancorata, pulita, non polverosa e priva di grasso. Prima di procedere con l'applicazione del VELGUM su l'intera superficie, effettuare una prova in piccolo in quanto il prodotto può modificare l'effetto estetico ed il tono della pittura sottostante.

NORME D'IMPIEGO:

9) Gesso, cartongesso, legno e ferro verniciato. Pulire bene, stuccare i punti ammalorati e dopo l'essiccazione dello stucco, carteggiare per rendere il supporto liscio. Applicare poi una mano di PRIMER 200 a rullo di lana o a pennello e dopo circa 8 ore a 20°C procedere con il ciclo applicativo del VALSETIN riportato ai punti 1 e 2.

10) Supporti incerti, ammalorati, polverosi. Carteggiare, asportare bene tutta la pittura e lavare con acqua e soda e quando il supporto è asciutto applicare una mano di PRIMER 200. Dopo circa 6 ore a 20°C stuccare il supporto, rendendo liscia la superficie e dopo l'essiccazione dello stucco, carteggiare ed applicare una seconda mano di PRIMER 200 sempre con rullo di lana o a pennello. Procedere poi con il ciclo applicativo del VALSETIN come indicato ai punti 1 e 2.

11) Ferro nuovo. Sgrassare bene il supporto, applicare una o più mani di antiruggine WIKTOR all'acqua e dopo circa 6 ore a 20°C procedere con il ciclo applicativo del VALSETIN indicato ai punti 1 e 2.

DATI TECNICI:

Peso Specifico: 1.060 ± 30 gr/LT. a 20°C.
Diluizione: VALSETIN, PRIMER 200 e VALGUM sono pronti all'uso.
Resa: VALSETIN circa LT. 1 per 5 - 6 mq; PRIMER 200 circa LT. 1 per 4 - 6 mq; VELGUM circa LT. 1 per 6 - 10 mq (2 mani su supporto decorato con VALSETIN).
Confezioni: Il PRIMER 200 è disponibile in confezioni da LT. 0,500 e LT. 2,5; il VALSETIN è fornito in confezioni da LT. 1 e LT. 4; il COLORI' è da 80 ML. per colorare il VALSETIN sia da LT. 1 che da LT. 4; il SETOMAT è disponibile in confezioni da LT. 0,100 (per il VALSETIN da LT. 1) e LT. 0,400 (per il VALSETIN da LT. 4); il VELGUM è fornito in confezioni da LT. 1. Tutti i prodotti vanno mescolati bene prima dell'uso.
Temperatura per applicazione: superiore a +5°C e inferiore a +30°C e lontano dal sole.
Essiccazione: asciutto dopo 2 - 4 ore a 20°C. Indurisce dopo 18 - 24 ore in base alla temperatura dell'ambiente.
Aspetto del prodotto: lucido ad effetto seta.
Resistenza: dopo il completo indurimento, si ottiene una pellicola traspirante con buona resistenza alla normale abrasione.
Lavabilità: trascorsi 15 giorni dall'applicazione il VALSETIN acquisisce le sue proprietà definitive, diventando traspirante, resistente al lavaggio.
Pulizia attrezzi: con acqua e sapone.
Conservazione: In latta ben chiusa, anche dopo l'uso, a temperatura superiore a +5°C e inferiore a +30°C.
Stabilità: 2 anni circa.

NORME DI SICUREZZA:

Non infiammabile - Non nocivo - Non richiede etichettatura di pericolosità secondo le norme vigenti

AVVERTENZE PER L'UTILIZZATORE:

ATTENZIONE! Il VALSETIN è un prodotto particolarmente sensibile alla mano dell'applicatore, è quindi consigliabile che il lavoro sia iniziato e terminato dalla stessa persona per evitare difformità d'effetto e di colore.

N.B. :

Le informazioni fornite, per quanto risultano dalle ns. esperienze, sono esatte ed accurate. Tuttavia non essendo le condizioni d'impiego sotto il ns. controllo, non ci assumiamo alcuna responsabilità per i consigli ed i suggerimenti forniti. Si consiglia di eseguire il ciclo applicativo completo su una piccola parete per verificare la perfetta riuscita, dopo di che terminare la decorazione controllando costantemente gli effetti decorativi ottenuti.
Le tinte possono variare, rispetto al catalogo, dal 20% al 30% come pure tra una partita ed un'altra e pertanto consigliamo di effettuare una prova in piccolo prima di eseguire il lavoro. Il fabbricante ed il distributore non si assumono nessuna responsabilità per eventuali diversità tra una partita o in caso di illeggibilità della stessa. Nel caso in cui le suddette siano differenti, onde evitare diversità di colore ad applicazione avvenuta, è consigliabile mescolare tutto il materiale in un contenitore grande prima di iniziare l'applicazione.
Per realizzare gli effetti riportati nel presente catalogo e lavorare in maniera veloce, si consiglia di usare gli attrezzi da noi indicati.


Foto applicazioni

In questa sezione sarà possibile visualizzare foto relative all'applicazione selezionata.

Per questo prodotto non sono attualmente disponibili materiali fotografici.

Sezione video

Pdf e download

In questa sezione sarà possibile scaricare brochure e documentazioni in formato pdf relativi alle applicazioni.

Effetto seta - Scheda tecnica del prodotto